Logo dell'iniziativa contro il prestito a pagamento - Divieto d'accesso con scritta Non Pago di Leggere - disegno

Scritta Non Pago di Leggere - Campagna europea contro ilprestito a pagamento - da un'iniziativa della biblioteca di Cologno Monzese-logo biblioteca-occhio


scenario
il punto
iniziative
sono con noi
la B.E.L.L.A. catena
manifesti e appelli
adesioni
documentazione
usa e diffondi
sito spagnolo
in Portogallo
rassegna stampa
bandiera inglese


per le biblioteche


biblioteche ed enti promotori

  logoAIB
  logoBrescia
  logoCastellanza
  logoEmpoli
  logoModena
  logoPesaro
  logoPinerolo
  logoPistoia
  logoRoma
  logoSettimo
  logoTrento
  logoCsbno Milano
  logoSbiroz Milano
  logoSbv Milano
  logoMilano Est
  logoNord Est Milano
  logoValenza



Dieci libri italiani o in lingua italiana + 2
per capire il ruolo delle biblioteche e della condivisione della conoscenza



copertinaPAOLO ALBANI, PAOLO MARABELLA, Mirabiblia. Catalogo ragionato di libri introvabili, Zanichelli, 2003
I libri impossibili, difficili, mirabolanti, meravigliosi, inesistenti, i libri che tutti abbiamo sognato e che quasi nessuno è riuscito a vedere da vicino. Lo scaffale di utopia. Fondamentale per arricchire quello che abbiamo chiamato il “dizionario degli impagabili” di “nopago”.

PIERGIORGIO BELLOCCHIO, Oggetti smarriti, Baldini e Castoldi, 1996
Kracauer, Lawrence, Péguy, Herzen, Brecht, Montali, De Benedetti, Gide, Tolstoj, Orwell, Greene, Bernanos, Cechov, Bloch: tutti oggetti smarriti, persi nella ragnatela del mercato editoriale, ormai introvabili (se non in biblioteca). E dietro la loro sparizione, secondo Bellocchio, sta la regia silenziosa e sommersa del potere, anzi dei poteri economico e culturale sempre più strettamente uniti.


copertina


copertinaPIERO INNOCENTI, Passi del leggere. Scritti di lettura, sulla lettura, per la lettura: ad uso di chi scrive e di chi cita, con la collaborazione di Cristina Cavallaro, Vecchiarelli, 2003
Sono i passi necessari per una passeggiata, anzi un affondo nel mondo dei libri, della lettura, della biblioteca come “macchina per leggere”. Dopo alcuni saggi introduttivi si snoda un percorso enciclopedico di novecento pagine attraverso le citazioni di centinaia di autori, ordinati alfabeticamente e, al loro interno, per parole chiave. Un utilissimo indice tematico permette una consultazione a ritroso e trasversale, rincorrendo suggestioni e analogie.

LAWRENCE LESSIG, Cultura libera. Un equilibrio fra anarchia e controllo, contro l'estremismo della proprietà intellettuale, Apogeo, 2005
"Non è mai esistito un periodo della storia in cui gran parte della "cultura" fosse "di proprietà" come è oggi. Eppure non è mai esistita un'epoca in cui la concebtrazione del potere nel controllare gli utilizzi della cultura venisse così supinamente accettatta com'è ora. La domanda è: perché?"


copertina


copertinaMICHEL MELOT, La saggezza del bibliotecario, Sylvestre Bonnard, 2005
‹‹ Grazie alla biblioteca, il lettore gode di un inestimabile privilegio: l’anonimato, ma non una anonimato solitario, desolato e sperduto, bensì un anonimato pubblico, assistito, per così dire. In questo luogo collettivo il lettore non conosce altro dio e altro padrone se non quello che vorrà scegliersi lui stesso. ››

Marco MARANDOLA, Il diritto di prestito nella legislazione italiana e europea, Nyberg edizioni, 2004
Per uno sguardo comparato e aggiornato sulla legislazione internazionale in materia di diritto d’autore e di prestito.

copertina


copertinaIl servizio bibliotecario pubblico: linee guida Ifla/Unesco per lo sviluppo, AIB, 2002 (.pdf)
La bibbia del bibliotecario internazionalista in sei capitoli e sette appendici. Tutto quello che serve sapere e far sapere sui requisiti e sugli standard dei servizi. Tutto ciò che serve per far crescere quello che il curatore, Philip Gill, chiama il movimento delle biblioteche.

Diritto d'autore: la proprietà intellettuale tra biblioteche di carta e biblioteche digitali, a cura di Antonella De Robbio, AIB, 2001
Dagli atti di un convegno un testo che ripercorre le linee portanti dell’impegno delle biblioteche sul fronte del diritto d’autore.

copertina


copertinaLa biblioteca desiderata, Provincia di Milano, Biblioteche Oggi, 1995
Un’iniziativa della Provincia di Milano divenuta un libro che ospita e trascrive i desideri covati e segreti di scrittori, autori, lettori circa le biblioteche e il loro ruolo. Tra biblioteche d’amore, libroteche, biblerie, libri a quattro zampe, scaffali tra cui circolano biscotti, questo è un campionario di spunti e provocazioni per argomentare la necessità di riempire i granai prima dell’inverno.

Alberto MANGUEL, Una storia della lettura, Mondadori, 1998
Un affresco inconsueto e affascinante del pianeta lettura e della sua storia, dai lettori muti descritti da Plinio ai club di lettura nella Francia medievale, dalle letture pubbliche nella fabbriche cubane di sigari alle biblioteche a dorso di cammello. Chi pensava che il verbo leggere si declinasse in un solo modo è servito. Chi pensa che le biblioteche siano tutte eguali avrà modo di stupirsi. Attenzione all’articolo indeterminativo (del titolo): è la chiave della lettura, anzi di una lettura.

copertina


copertinaCarlo FORMENTI, Not Economy. Economia digitale e paradossi della proprietà intellettuale, ETAS, 2003
Una attenta e appassionante navigazione nei mari procellosi della proprietà intellettuale e della libertà di produrre e consumare cultura. Il regime protezionista (dal Digital Millennium Copyright Act americano alle EUCD europee) appare come un gigante dai piedi di argilla e rappresenta ormai una gabbia che impedisce l’ulteriore espansione dei mezzi e delle nuove tecnologie di comunicazione.

Fabio GAMBARO, Dalla parte degli editori. Interviste sul lavoro editoriale, Unicopli, 2001
Attraverso interviste in profondità a editori e direttori editoriali il libro scandaglia attentamente la fabbrica del libro e mostra anche le differenze di impostazioni tra grandi e piccoli editori. Per chi non è pago di leggere questo è un testo che permette di fare le dovute distinzioni.

copertina





Questa bibliografia è disponibile anche in formato (.pdf)




Sito a cura di della Biblioteca Civica di Cologno Monzese
nopago@comune.colognomonzese.mi.it

Il contenuto di questo sito può essere riprodotto
con licenza creative commons citando la fonte
Creative Commons License